Tennis Journal - tel. 011 3828128 - Iscrizione tribunale di Torino N. 4852 del 24/11/1995 - Direttore responsabile: Roberto Bertellino
 
21/07/2017
 

La storia
 

La sede
 

Gli obiettivi
 
Dalle regioni
Piemonte
Oggi al Nord Tennis sfide decisive per il main draw, dalle 10. Dalle 15 i primi match del main draw (10/07/2017)

Seconda giornata ieri nel tabellone delle qualificazioni del 25.000 $ ITF femminile al Nord Tennis Torino, 10.a edizione del Trofeo Ma-Bo, con alcune giocatrici che hanno saputo emergere sul resto del lotto. Nello specifico 16 protagoniste che questa mattina (dalle 10) si giocheranno il diritto di accedere al tabellone principale, che scatterà nel pomeriggio (ore 15). Tra le promosse anche la torinese d'origine rumena Michelle Zmau, che ha superato la russa Aleksandra Pospelova, numero 14 della lista preliminare, con lo score di 6-4 7-5. Brava la giocatrice della Stampa Sporting Torino a rintuzzare nel secondo set il tentativo di rimonta della rivale (dal 2-5 al 5-5). Ultimi due game giocati con grande concentrazione e passaggio al turno decisivo, dove troverà sulla propria strada Stefania Rubini, che ha stoppato con lo score di 6-4 6-2 Verena Meliss. Ottima anche la prova di Ludmila Samsonova, italiana d'origine russa che è cresciuta alla corte del Team Piatti e ha rifilato un secco 6-0 6-0 alla monzese Anna Turati. Giornata negativa per le Turati poichè anche Bianca ha dovuto inchinarsi all'avversaria di turno, la spagnola Bolsova, che ha superato lo scoglio con il punteggio di 3-6 6-4 6-2. Samsonova domani in campo contro l'iberica Burillo Escorihuela.
Nessun problema per la numero 1 delle qualificazioni, Yvonne Cavalle Reimers (Spa), numero 479 della classifica mondiale, che si è sbarazzata di Camilla Diez (Ita) con un doppio 6-2. Punteggio simile a quello con il quale Federica Arcidiacono ha sconfitto Sofia Ragona, torinese e wild card del circolo (6-2 6-3). Nulla da fare anche per la laziale che da anni difende i colori dei circoli piemontesi in serie A1 e A2, Federica Di Sarra, stoppata per 6-2 6-3 dall'australiana Seone Mendez, una delle giocatrici che hanno maggiormente impressionato in giornata. Al turno decisivo anche la svedese Fanny Ostlund, numero 631 Wta, che ha però trovato in Elisa Andrea Camerano, piemontese alle prime esperienze internazionali, un autentico osso duro. Hostlund a segno 6-3 1-6 6-3. Così la greca Kordolaimi (6-4 7-5 alla Bullani), la spagnola Burrillo Escorihuela, numero 3 del seeding preliminare (2-6 7-6 6-0 contro la connazionale Claudia Oste Ferrer) e Martina Spigarelli (che ha vinto il derby contro Alessia Bianchi in rimonta). Passaggio di turno anche per la star delle qualificazioni, la parmense Alberta Brianti, ex numero 55 Wta, che ha imposto il proprio tennis di antico stile alla torinese Jessica Bertoldo (6-3 6-3). Brianti ora attesa dalla prova Bolsova. Piegata dall'esperienza di Anna Giulia Remondina anche la giovane torinese Harriet Hamilton, altra giocatrice del Circolo della Stampa Sporting. Remondina, che oggi se la vedrà con Federica Arcidiacono, vittoriosa 6-1 6-2. Bene anche l'australiana Hives che ha lasciato un solo gioco (6-0 6-1) all'azzurra Livia Palma. L'ultimo nome delle 16 migliori è quello di Maristany Rueta De Reales (Spa), che si è sbarazzata di Chiara Giaquinta in due frazioni.

Intanto la numero 1 del tabellone principale è la bulgara Isabella Shinikova, numero 207 Wta e due stagioni fa vincitrice nel 25.000 $ di Beinasco, che esordirà domani contro l'azzurra Alice Matteucci (match tutto da vivere). La numero 2 è la lombarda Georgia Brescia, numero 214 Wta e in odore di ingresso tra le top 200 del ranking mondiale. Troverà sul suo cammino Deborah Chiesa. Oggi primi quattro match di singolare nel tabellone principale, prima del player's party. Dalle 15 in campo Estrella Cabeza Candela (Spa) contro la belga Boeykens, nonchè la svizzera Sugnaux e l'azzurra Camilla Scala. Non prima delle 17 Lucia Bronzetti e Giorgia Marchetti, la turca Ozgen e la francese Alize Lim, già vincitrice al Nord Tennis nel 2015. Ingresso gratuito.
Roberto Bertellino


Alberta Brianti, questa mattina in gara al Nord Tennis per un posto tra le big della 10.a edizione del Ma-Bo (foto MTGC)

 
 
Scrivici
 

Argomenti

Altri sport

Contributo spese spedizione e diffusione

Cronaca

Curiosità

Dalle regioni

Facce da tennis

Gli sponsor

Gli ultimi arrivi tra i circoli

Golf Journal

I negozi selezionati di Tennis Journal

Italian Top Events

L'angolo tecnico

Le classifiche

Le interviste

Maestri

Notizie dal mondo

Personaggi

Presentazioni

Ultime notizie