Tennis Journal - tel. 011 3828128 - Iscrizione tribunale di Torino N. 4852 del 24/11/1995 - Direttore responsabile: Roberto Bertellino
 
23/09/2017
 

La storia
 

La sede
 

Gli obiettivi
 
Dalle regioni
Piemonte
Di Sarra e Grymalska salgono in semifinale al Country Cuneo e vincono il titolo di doppio. Bronzetti e Colmegna le altre promosse in singolare (18/08/2017)

Tempo di quarti di finale nel tabellone di singolare, oggi, nel 15.000 $ ITF International Country Club Gino S.P.A. sui campi del Country Club Cuneo, circolo abituato ad ospitare rassegne internazionali di alto livello.  Ad aprire le danze di giornata sono state le sfide tra Anastasia Grymalska e la francese Vinciane Remy, proveniente dalle qualificazioni, nonchŔ tra Federica Di Sarra e Camilla Abbate, altra giocatrice che aveva conquistato il main draw passando dalla contesa preliminare. Grymalska in grande spolvero, a confermare la posizione di terza testa di serie e la caratura mondiale che le ha permesso nel 2014 di raggiungere la piazza numero 213 del ranking Wta. Ora, anche a causa di un problema al gomito che l'affligge da diverso tempo, Ŕ scesa in classifica (441 Wta) ma potenzialmente possiede un tennis di categoria superiore. L'ha messo in mostra nel confronto odierno, dominando la transalpina dall'inizio alla fine e concludendo lo sforzo in 57 minuti sullo score di 6-1 6-2.
Discorso analogo per Federica Di Sarra, giÓ numero 303 Wta, oggi oltre la 1000esima posizione, ma capace nelle uscite migliori di esprimere un gioco di alto livello, lo stesso che le ha permesso in stagione di sfiorare la qualificazione nel tabellone principale degli Internazionali BNL d'Italia (superata solo nell'ultimo atto dall'emergente Deborah Chiesa e dopo aver sconfitto avversarie ad oggi molto meglio piazzate nella graduatoria mondiale). Opposta alla tenace bolognese Camilla Abbate, Federica Di Sarra ha alternato colpi e fendenti uscendo vittoriosa dalla sfida con un doppio 6-3 che l'ha proiettata alle semifinali di domani. La terza tennista a strappare un biglietto per lo stesso traguardo Ŕ stata oggi Lucia Bronzetti, a questo punto la sorpresa in positivo della rassegna, che ha avuto il sopravvento sulla testa di serie numero 4, Claudia Giovine, un po' condizionata da un attacco influenzale occorsole nelle ultime ore. Vittoria della Bronzetti sul punteggio di 6-3 3-0 rit. e salto allo step successivo del torneo cuneese.


Da sinistra l'Avv. Drago, Presidente Country Cuneo, Anastasia Grymalska e Federica Di Sarra. Sullo sfondo il G.A. Pasquale Pantaleo

L'ultima a qualificarsi per le semifinali Ŕ stata la lombarda Martina Colmegna che in rimonta ha superato la seconda testa di serie, Maria Marfutina, per 1-6 6-2 6-4. Nonostante non disponga di un servizio esplosivo la tennista dell'US Tennis Beinasco possiede buona tecnica e doti di grande agonista. Proprio con queste ultime ha fatto la differenza nei game finali della terza frazione salendo tra le migliori quattro del torneo. Domani le semifinali opporranno nella parte altra del draw Di Sarra e Bronzetti, in quella bassa Grymalska e Colmegna, compagne di tesseramento (US Tennis Beinasco) in serie A1 e A2 femminille. Il via alle 14,30.
Intanto Federica Di Sarra e Anastasia Grymalska si sono giÓ tolte una soddisfazione con il successo del titolo di doppio. Facile l'affermazione fissata sul 6-0 6-1 contro le argentine Ferrero e Luini.
Roberto Bertellino

 
 
Scrivici
 

Argomenti

Altri sport

Contributo spese spedizione e diffusione

Cronaca

CuriositÓ

Dalle regioni

Di tutto un po'

Facce da tennis

Gli sponsor

Gli ultimi arrivi tra i circoli

Golf Journal

I negozi selezionati di Tennis Journal

Italian Top Events

L'angolo tecnico

Le classifiche

Le interviste

Maestri

Notizie dal mondo

Personaggi

Presentazioni

Tennis e salute

Ultime notizie