Tennis Journal - tel. 011 3828128 - Iscrizione tribunale di Torino N. 4852 del 24/11/1995 - Direttore responsabile: Roberto Bertellino
 
14/11/2018
 

La storia
 

La sede
 

Gli obiettivi
 
Cronaca
Super Sonego agli Australian Open
Il 22enne torinese ha superato il primo turno battendo in quattro set Robin Haase (16/01/2018)
E' un superSonego quello che dopo essersi qualificato per il tabellone principale a suon di successi convincenti ha raggiunto nella notte italiana il secondo turno degli Australian Open sconfiggendo in quattro set ed in modo rocambolesco e spettacolare l'olandese Robin Haase, numero 43 del ranking mondiale.
63 75 67 (6) 75 lo score maturato in tre ore con 79 vincenti. Un metro e novanta: grande servizio e diritto esplosivo. Talento e grande cuore. Sì, perché solo il cuore, la determinazione feroce, ti possono consentire di dimenticare quei 5 match point di fila (era 6-1) nel tie break del terzo set. Una mazzata che avrebbe steso un toro, ricordando la sua passione per i colori granata in tema calcistico. E che dire dei due match point nel quarto sul 5-3. L'ottavo sul 6-5 è stato quello buono, finalmente. "Me la sono vista davvero brutta - ammette - dopo l'incubo di quel tie break del terzo set. Sono stato bravo a lasciarmi tutto alle spalle contro un avversario che ha molta più esperienza di me a questi livelli e sa come si giocano i punti decisivi. Nel quarto set ho dato tutto. Cominciavo a sentire la stanchezza, mai prima avevo giocato al meglio dei cinque, e accusavo i crampi. Sapevo che se fossi andato al quinto non ce l'avrei fatta".
Ora lo attende Richard Gasquet, grande di Francia, che ha fermato Kavcic. Un match a dir poco difficile ma con questo Sonego nulla è impossibile.

Intanto anche Fabio Fognini è salito al 2° turno sconfiggendo Zeballos in tre set, per 6-4 6-4 7-5. Con Andreas Seppi sono tre gli azzurri approdati tra i 64 del primo Slam di stagione. Eliminati, dopo Lorenzi ieri, Berrettini (6-4 6-4 6-4 da Mannarino) e Fabbiano (6-1 7-6 7-5 da Alexander Zverev.
Per Fognini ci sarà Donskoy, per Seppi il giapponese Nishioka.
Roberto Bertellino


Lorenzo Sonego
 
 
Scrivici
 

Argomenti

Altri sport

Contributo spese spedizione e diffusione

Cronaca

Curiosità

Dalle regioni

Di tutto un po'

Facce da tennis

Gli sponsor

Gli ultimi arrivi tra i circoli

Golf Journal

I negozi selezionati di Tennis Journal

Italian Top Events

L'angolo tecnico

Le classifiche

Le interviste

Maestri

Notizie dal mondo

Personaggi

Presentazioni

Tennis e salute

Ultime notizie